03 – E adesso… tocca a me!

Tempi
percorso minimo 4 sessioni di 2 ore in classe:
+1 ora per alunno per l’analisi dei dati e la restituzione dei risultati;
(oltre le ore di progettazione e verifica)

Obiettivi
Scegliere è sempre più difficile soprattutto quando si è sopraffatti da offerte e stimoli di ogni tipo che ci tirano per la giacchetta in ogni direzione.
La scelta del percorso scolastico costituisce un momento estremamente importante nella vita di un ragazzo. Sono molti i fattori che intervengono in questa fase e non sempre gli studenti sono in grado di affrontarli correttamente, per la mancanza di informazioni, di una corretta coscienza di sé e di criteri adeguati.
La conoscenza di sé consolida le capacità decisionali, permettendo al ragazzo di fare scelte realistiche nell’immediato futuro. L’attività di orientamento deve quindi interessare tutta l’azione didattica quotidiana e deve servire a
preparare il giovane a compiere scelte responsabili.
In sintesi quindi il percorso si propone di: 
• Favorire una migliore consapevolezza di sé, dei propri punti di forza e delle proprie fatiche;
• Promuovere un processo di pensiero che favorisca la progettazione del proprio futuro;
• Analizzare le proprie competenze e abilità oltre che le proprie inclinazioni e i propri interessi al fine della scelta di una carriera scolastica motivante;
• Conoscere ed allenare le abilità di base che permettono di  effettuare una scelta ragionata;
• Sostenere ragazzi e famiglie nella scelta della scuola superiore.

 

Metodologia
1. Formazione: E adesso… toccca a me!
2. Consulenza individuale
3. Colloqui individuali informativi
4. Formazione per i genitori.

Destinatari
Il percorso è pensato per essere realizzato dal gruppo classe o da gruppi di ragazzi/e formati ad hoc per approfondire queste tematiche.

 

 

Autore dell'articolo: Fabio