Brick Education

Mattoncini LEGO nelle scuole impara matematica con i LEGO
La motivazione intrinseca ad apprendere, cioè gioia e interesse per quello che si sta facendo,  è uno degli effetti che le attività di Crisalide Brick Education tende a rinforzare. Si tratta di un gioco, un gioco coinvolgente, quasi magico, al quale nessun alunno, e molto spesso vale anche per i docenti, sa resistere.

Motivazione che non viene imposta dall’esterno mediante premi, ricompense, gratificazioni o punizioni ma nasce dal lavoro, dal risultato che si ottiene e diventa stimolo interno a colui che opera, che tocca con mano e giudica da solo il risultato del suo impegno.

L’apprendimento così conseguito diventa davvero, concretamente significativo ed è foriero, “tracima” verso ulteriori attività, verso ulteriore apprendimento.

È in questa ottica che Crisalide Brick Education si propone di aiutare studenti ed insegnati ad approcciarsi alla conoscenza coinvolgendoli in modo motivante e significativo. Le soluzioni proposte sono pensate per esplorare i talenti degli studenti ed eserci­tare il problem-solving creativo, il pensiero critico e l’approccio pratico con attività manuali.

I percorsi affrontano le seguenti tematiche: 

 

0. I Bricckini
età: 3+, 6;  partecipanti: max 20
percorso minimo:  3 sessioni di 1 ora

I Bricckini è un particolare set di mattoncini creato da Crisalide (non disponibile sul mercato) che punta a coinvolgere i bambini in età prescolare. Vari sono i percorsi proposti ad esempio riportiamo quello sulle emozioni.

I Bricckini incontrano le Emozioni

  • Familiarizzare coi differenti termini che indicano le emozioni.
  • Capire le espressioni del viso e il linguaggio del corpo come informazioni che mostrano come si sentono le persone.
  • Comprendere le emozioni altrui.
  • Collaborare con un compagno di costruzione.
  • Imparare ad affrontare le diverse emozioni.
  • Imparare a rispondere alle proprie emozioni e a quelle altrui.

 

1. Brick Education 1° Livello

età: 6+, 11;  partecipanti: max 30
percorso minimo:  4 sessioni di 1 ora e 1/2  
età: 12, 18+,  adolescenti;  partecipanti: max 25
percorso minimo:  3 sessioni di 1 ora e 1/2

Introduzione al mondo delle costruzioni mediante esercizi di creatività guidati e diretti dal mastro costruttore.

Condivisione  di regole di comunicazione, rispetto e di costruzione cosi come si prende coscienza delle regole di utilizzo del materiale durante le sessioni di  Brick Education che sono ben diverse dal “giocare con le costruzioni”.

Apprendimento dei criteri fondamentali di assemblaggio dei modelli, dei giochi di incastro, delle varie soluzioni di costruzione.

Apprendimento di modalità cooperative nella soluzione di problemi, raggiungimento obiettivi, relazione con gli altri mediante la relazione ricorsiva imparo/insegno, costruisco/confronto, creo/eseguo…

2. Brick Education 2° Livello

3. Apprendere ad Apprendere

4. La fabbrica dei racconti
Età: 9+, 11+,  adolescenti; max 30

percorso minimo: 4 sessioni di 2 ore
percorso ottimale: in base agli argomenti e obiettivi concordati
requisiti:  brick education 1° e 2° Livello;
materiale necessario: proiettore o lim, casse audio
materiale extra: tablet o smartphone android e/o pc portatili con webcam per creare fumetti cartacei o filmati stop motion.

Obiettivi
Le sessioni di “La fabbrica dei racconti” vanno a potenziare la creatività narrativa e di invenzione, immaginazione di racconti coerenti e sensati. Utile nell’apprendere sequenze temporali (prima, dopo, poi,ora, infine). I partecipanti attraverso particolari set di mattoncini e di “attrezzi” lavoreranno insieme per sviluppare il loro originale racconto attraverso scene copioni.

 

5. Il mondo di Bricky
Età: 7+, 11+,  adolescenti; max 28
percorso minimo: 4 sessioni di 1 ora e 1/2

materiale necessario: LIM o proiettore per PC, casse audio

Obiettivi
Attraverso il simpatico personaggio Bricky e la sua amica Crissy entreremo nel mondo dei moduli, della logica e della creatività a due dimensioni, delle sequenze prima, dopo, poi, infine.

 

6. Nel mondo dei numeri con Crissy
Età: 7+, 11+,  adolescenti; max 24

percorso minimo: 4 sessioni di 1 ora e 1/2
materiale necessario: LIM o proiettore per PC
Obiettivi
La nostra amica Crissy ci accompagna nel regno della matematica accrescendo le  competenze su numeri, problem solving, pensiero algebrico, misura, geometria e consapevolezza spaziale.

Personalizzazione
In base all’età si potranno affrontare argomenti collegati al curriculum scolastico di riferimento: misure, perimetro, superfici, insiemistica, frazioni, tabelline, rapporti in scala, diagrammi, divisioni, somme, moltiplicazioni e sottrazioni…

 

7. Brick*BOT – robotica e coding

 

 


Età: 7+, 11+,  adolescenti; max 25

percorso minimo: 4 sessioni di 1 ora e 1/2
requisiti: brick education 1°Livello
materiale necessario: LIM o proiettore per PC;  un PC win 7/8/10  ogni gruppo di 6 (Crisalide ne può fornire 2)

Obiettivi
Rende l’apprendimento della robotica educativa, del coding e delle scienze interessante e divertente, grazie a progetti pratici di cui i ragazzi colgono immediatamente il valore. Aiuta l’insegnamento di robotica educativa, scienze, tecnologia, informatica e matematica.

 

8. Le avventure di Bricky & Crissy
Età: 7+, 12
percorso minimo: 1 sessione di 1 ora

Obiettivi
Questa volta i simpatici personaggi di mattoncini ci guidano attraverso le loro avventure a rivivere famose  storie della letteratura per bambini e ragazzi.  Attraverso una modalità di gioco a livelli molto simile ai videogame, il gruppo si trova a dover costruire e collaborare per proseguire nella storia. La competizione non è tra la classe ma tra il gruppo e gli eventi proposti dal gioco.

  • stimolare creatività e fantasia;
  • osservare e ricreare;
  • dedurre;
  • logica e sequenze;
  • problem solving individuale e in team;
  • velocizzare la costruzione di moduli complicati;
  • competere nella giusta dimensione;
  • espressione di mutuo aiuto.

Strategia
Le avventure di Bricky, Crissy e dei loro amici fanno da collante a un contest divertente ed educativo.  Ora in competizione tra loro, ora in team e talvolta in sessioni cooperative learning e mutuo soccorso.

PARTICOLARMENTE ADATTO ALLE BIBLIOTECHE PER AVVICINAMENTO ALLA LETTURA

Contattaci per avere tutte le info.

Autore dell'articolo: admin