INCONTRI PROTETTI

Gli incontri protetti possono essere considerata una prassi attraverso la quale genitori e figli possono avere la possibilità di incontrarsi in uno spazio neutro. L’intervento degli educatori negli incontri protetti vuole essere uno strumento che favorisca la co-genitorialità, a tutela di un sano e armonioso sviluppo dei bambini e degli adolescenti, quindi come possibilità di prevenzionedel rischio in età evolutiva o come trattamento di situazioni già cronicamente rischiose per il minore.

Autore dell'articolo: GiMMi